Mr & Mrs R. sono tornati ieri, sono rientrati dalla Tailandia lo scorso venerdì, ma sono rimasti a Londra fino a ieri. Sono rientrati belli abbronzati, dorati e scuri per la pelle bianco o meglio rosa maialino degli inglesi.  Hanno gradito, mi avrebbe stupito il contrario, la permanenza di due mesi tra Tailandia e Cambogia e da quanto ho capito progettano altro…speriamo veramente a breve. Poco fa mentre caricavo la lavatrice, che sento ancora centrifugare, Mrs. R mi ha detto "che freddo che fa!!! voglio un posto caldo". La giornata è stupenda. azzurra e limpida tant’è che questa mattina mentre camminavo per andare al College, non mi sembra vero che possa nuovamente riprendere le mie santissime camminate, era così limpido che si vedeva fino ad Eastbourne, bello davvero bello, freddo intenso e sole. I miei mostriciattoli si sono divertiti al bowling, mi hanno chiamato dal College ieri, per sapere se avevo intenzione di continuare il lavoro fino a maggio…ovvio che sì. Domani me ne vado a pranzo da un’amica a Camber, sono l’addetta alla preparazione tiramisù, anzi mi devo rileggere la ricetta, che non sono sicura per quel che riguarda i passaggi, certo è però che a me il tiramisù a parte venir bene su in montagna con le uova direttamente prese dal pollaio, qui bho mi viene un tantino d’ansia e se mi prende il botulino???? Un mio amico ieri è rimasto piacevolmente sopreso dalla pasta all’amatriciana, visto che tra le altre cose non va matto per la salsa di pomodoro, ha gradito molto il caffè italiano e dai biscotti e poi mi ha detto "ma tutte le donne italiane sono così ben educate e attente?" hehehehe la risposta è grazie a mia madre, alla mia tata e al fatto che era un ospite gradito. Molte volte, non lo sono affatto, ma ho avuto ottimi insegnamenti e nonostante per mia madre a volte io sia una sciammanata, disordinata e poco attenta e rispettosa di regole, orari prestabiliti, in alcune occasioni so essere decisamente conforme alle regole dell’etichetta,  anche perchè mi piace proprio rispettare le regole, rarissimo, ma quando capita è con piacere. Io non sono mai stata ipocondriaca, però qui tra pennuti influenzati, mucche con la lingua blu, maiali con l’afta epizoica…zucchine grandi come una melanzana, pomodori solo di forma ma non di sapore, cavolfiore, broccolo torsolo, pesce che è meglio che resti li dov’è…m’è rimasto solo il latte allo 0,1% di grassi ma solo perchè lo digerisco meglio, o forse devo dire lo digerivo, visto che ho notato da due giorni a questa parte, che il mio stomaco non lo gradisce più; in alternativa ho le tisane. Ho scadenze al college fino ad esaurimento anno accademico, mi devo prodigare nel progettare un’agenzia di viaggio, esternamente e internamente, planimetria e disposizione mobili…ma io sono davvero pessima nel disegno, quasi quasi chiedo a mio zio, oppure uso il programma di Ikea…o se qualcuno è cosi buono da disegnarlo per me, mi farebbe un immenso piacere. Finire un chart Vertical and horizontal integration, information board, quiz di gds, scrivere in che modo posso ricavare pecunia in agenzia, chart del sistema manageriale…dio mio!!!! A pasqua si chiude per un pò, ma io lavoro, poi si ritorna per 1 settimana e stiamo fermi per altre 4 settimane circa, secondo me di meno, e io devo lavorare…volevo passare a casa, a Roma, per fare il cambio di stagione…ma credo proprio che sarà del tutto impossibile. Maggio è dedicato alla summa finale accademica e annessi esami che termineranno a giugno….mi sa che invece delle tisane, devo cominciare a prendere in guaranà. Bon vado a svuotare la lavatrice sembra abbia finito…Qualcuno mi dia la forza anche di sopportare il resto…sono veramente agli sgoccioli!!!!

Advertisements