"Don Filippo un lo fate il pazzo, tanto e un ci casco"
“ ..Eheheheh…Ahi!”
“Visto? E…siete caduto all’inferno ahahhaha…Bravino!!!!”
“Mastroià…”
“Oh…”
“Ma com’è che fate solo le pentole…e non fate mai i coperchi”
“Già, curioso…! Oh com’è!"

 

Se c’è una cosa che mi infastidisce delle persone e nelle persone, è l’assoluto dire cazzate, me le fa andare proprio sotto le scarpe; nascondere le cose che si fanno, non ritenere opportuno informare chissà poi per quale strano motivo, anzi, se per caso qualcuno chiede, glissare perchè l’altro non deve sapere. I sotterfugi, comportamenti da ragazzini. Ma neanche fosse uno dei segreti di Fatima, o qualche altro segreto di stato. Sembra più il segreto di pulcinella, ovvero che tutti lo sanno. La cosa più divertente ed ironica, è che secondo l’addetto "alla cazzata", sei così idiota o ti reputa così poco intelligente che non se ne cura. E se per caso, dando il beneficio del dubbio, non viene fatto apposta, allora parliamo propio di rincoglionimento, ma sono troppe le volte, per far si che se ne possa beneficiare sembra più una cosa voluta….e io poi, mi rompo le palle.

 

Advertisements