Non sai mai come finirà o inizierà una giornata. Magari dai tutto per scontato, quando invece non lo é. Magari vai al letto imbronciato e lo sei anche il giorno dopo e quello ancora. I silenzi si depositano come neve…sembra bello in apparenza ma non lo è. Quella soffice si ghiaccia e si indurisce, poi il sole la scioglie e sotto non c’è altro che fanghiglia. Non c’è il prato verde o le margherite. Solo fango sotto altro fango…era meglio la neve? Chi lo sa! Il sole,il vento sembra tutto bello ma tutto il bello che c’è non sono abbastanza…per nascondere il fango.

Advertisements